L’etica non va in lockdown: il primo evento #iopagoifornitori dedicato all’etica d’impresa

Mercoledì 25 novembre alle ore 17:00 si è tenuto il primo evento online dedicato al progetto #iopagoifornitori.

#iopagoifornitori, il manifesto creato da Alfredo Rabaiotti di Becom, ideatore dell’hashtag diventato virale durante il primo lockdown e del codice etico alla base di questo movimento, ha trovato rapidamente il sostegno di tutte le associazioni del territorio che riconoscono il valore di mantenere la parola data con trasparenza e correttezza.

Il primo evento inerente a questo importante progetto si è tenuto il 25 novembre 2020: durante il webinar si è parlato di azioni, numeri e testimonianze, un modello di responsabilità a chiamata delle istituzioni e delle imprese che condividono la necessità di fare rete.

All’evento erano presenti tutte le associazioni aderenti al progetto: Associazione Artigiani Brescia, Apindustria Brescia, Confartigianato Brescia, Camera di commercio di Brescia, Fai, ANIMA Confindustria, Ordine dei commercialisti di Brescia, UCIMU Sistemi per produrre.